Questo sito utilizza cookies di tipo necessario, tecnico e potrebbero essere installati cookies di terze parti quali Facebook e Google. Per maggiori informazioni prego leggete la nostra infomrativa sui cookies . Ai sensi della legge italiana continuando la navigazione su questo sito consenti all'utilizzo dei cookies

X

Speranza-HOPE for children

Speranza-Hope for Children, fondata ad Arco nell’aprile 2014, è una onlus nata da una necessitàintima di fare insieme che si è trasformata in un proposito di sostegno etico e materiale.

La Speranza è figlia della solidarietà, della sussidiarietà, della giustizia sociale: non tendiamo solola mano ma ci lasciamo prendere per mano, per essere e condividere.

Sogno e bisogno: assieme possiamo vincere uno stato d’inerzia che ci lascia paura e ci togliecoraggio, nello sconforto di una solitudine sociale e psicologica. In un mondo in cui esseri umanirendono poveri altri esseri umani, abbiamo scelto di adottare il futuro dell’umanità (e quindi anche ilnostro!), per valorizzare la ricchezza delle differenze culturali ed eliminare l’aridità delledisuguaglianze sociali.

Dare e andare: assieme possiamo uscire dall’individualità, muoverci verso l’alterità, crearerelazioni. Ciò che abbiamo costruito e stiamo costruendo con il nostro impegno, le nostre iniziative,i nostri viaggi, è possibile grazie alla partecipazione e alla generosità di tante persone checondividono il desiderio di cambiamento.

La solidarietà è alimentata dalla Speranza: abbiamo fiducia che ciò che facciamo sia nelladirezione di un mondo più giusto, anche operando con un approccio che veda e vada oltrel’emergenza, intervenendo con progetti – a volte piccoli – costanti nel tempo.

Guardiamo, infatti, le piccole cose in un contesto più ampio e universale, senza il limite dei risultatiimmediati, in modo propositivo, prendendoci cura della creatività benefica, nella convinzione cheanche nei sintomi di questa malattia sociale esistano semi di Speranza.

Semi che sono le radici da cui potranno rinascere diritti umani e libertà fondamentali, che sonol’accordo di strumenti che creano spirito critico e arginano derive estremiste sulle note di unacomune Speranza.

La nostra onlus sta seminando e intonando questa Speranza.

Al gruppo trentino si è aggiunto Feras Garabawy, studente arabo di medicina, che risiede aModena con esperienza pluriennale in progetti umanitari.

L'Associazione ha lo scopo d'intervenire in zone disagiate da conflitti e povertà, con iniziativeumanitarie in favore delle famiglie e, in particolare dei bambini, che soffrono per fame,malnutrizione, malattie, assenza di cure mediche e istruzione di base.

L’Associazione svolge la sua attività senza costi fissi, utilizzando gratuitamente come sede l’ufficiodel proprio Presidente, Gaetano Turrini. Fino ad oggi il costo dei periodici viaggi umanitari è statosostenuto direttamente da ciascun socio. In questi viaggi i responsabili dell’Associazioneprovvedono alla distribuzione di pacchi alimentari in Turchia, a Kilis, alle famiglie siriane in difficoltàed a elaborare nuovi progetti verificando i report periodici dei progetti già avviati. Attualmente iprofughi siriani in Turchia, principalmente ai confini con la Siria, ammontano circa ad un milione dicui quasi la metà sono bambini. Il conflitto è ancora in corso e la previsione è quella di un milione emezzo di profughi entro la fine dell’anno. Complessivamente i profughi attuali fra Turchia, Libano,Giordania ed Egitto, ammontano a quasi quattro milioni. L’obiettivo dell’Associazione è quello diampliare, in collaborazione con altre Associazioni italiane, l’attività di sostegno delle famiglieprofughe siriane sopratutto i bambini con progetti che durano con il tempo per garantirnel’efficienza, assicurando un aiuto giornaliero a loro. Allo stato attuale l’Associazione svolge lapropria attività istituzionale esclusivamente attraverso donazioni di privati (serate di raccolta fondi ebanchetti di vendita di prodotti solidali) o aziende. Fra i principi fondamentali dell’Associazione vi èquello della piena collaborazione con altre Associazioni italiane ed estere che operano per la Siria.L’Associazione è iscritta come Onlus dalla sua nascita ai sensi del D.LGS 460/97.

Il progetto “PANE DELLA SPERANZA”, sostegno finanziario per la fornitura completa delpane alle famiglie composte da 20 vedove con bambini per circa 100 persone sempre ad Hurtain.Garantendo 2 chili di pane a famiglia al giorno ogni giorno per tutta la duratura del progetto. Datenere in conto che la maggior parte delle famiglie sono composte di una mamma vedova e ed inmedia 5 bambini.

Nel corso della prima missione, svoltasi al border turco-siriano, i volontari di Speranza-Hope ForChildren hanno potuto osservare la realtà dei profughi siriani ora in Turchia, constatando ladifficoltà di sussistenza delle migliaia di vedove. Oggi sono 60.000 circa le donne sole di tutta laSiria che, senza aiuti, devono provvedere ai loro figli. Questi ultimi, in media, sono cinque a nucleo.Il progetto Pane della Speranza nasce con l’obiettivo di sostenere 20 famiglie composte davedove con bambini, fornendo loro gratuitamente, per un mese intero, il pane quotidiano. A gestireil progetto in loco sarà Syrian Team of Progress and Prosperity che ad Hraytan possiede unforno alimentare. I nuclei familiari saranno individuati da Syrian Team fra i casi di maggiorenecessità.

logo Comune di Roveretologo Fondazione Opera Campana dei Cadutilogo Comunità della Vallagarinalogo Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarinalogo Medici Senza Frontierelogo Centro Sportivo Italianologo Nordic Walking Arcobalenologo Trentino Marketing
logo Radio Italia anni 60logo River bar gelaterialogo Manica spalogo EuroBevandelogo Targetlogo 2001 Team Padovalogo Itas Assicurazionilogo Salvetti geom. Mauriziologo Grigo Sportlogo Trentina Lattelogo Pulirapid snclogo Conad